U.F.O.

Capolavoro, sia per quanto riguarda il soggetto, sia per la regia.

Innovazione rispetto ai film precedenti è il doppiaggio originale dei dialoghi, anche se pecca un po'in qualità la sorgente audio.

Soggetto fantascientifico, ma non poi molto, visto che l'alieno ha le sembianze di un comunissimo ragazzo (anche se le dimensioni della testa tradiscono un'origine extraterrestre).

Appena prodotto è stato giudicato dagli autori e dal resto del Team, il migliore sin qui realizzato...

Guardate anche: U.F.O. II

Autori: Chard Cicos Durata: 4:57 Realizzato il: 2007-02-23
Average: 5 (2 votes)

Comments

Il parere della critica

5

Un prodotto del tutto nuovo. Ambientazione di Molvena, introdotta con un'atmosfera di mistero, grazie anche alla musichina di X-Files.

Il legame forte tra l'umano e il suo pupazzo, siscontra con il verificarsi di eventi inaspettati.

Quella dei "cerchi di grana" è forse una delle migliori gag del Team Sghebuz.

L'ufo ha la giacca rossa, talmente rossa che la sua luce si espande al di là della materia e crea degli aloni di luce intorno al corpo.