Premiata Forneria Marconi

In occasione del Festival Biblico, evento che il Team non poteva mancare, la PFM ha prosposto in anteprima mondiale un riarrangiamento dell'album "La buona novella" di Fabrizio De Andre'. Ottima la parte musicale, come era lecito aspettarsi da un gruppo di tale esperienza. Godibili le evoluzioni dell'agilissimo Franz di Cioccio, gli assoli di Franco Mussida (che ha rotto i maroni al tecnico del suono per tutto il concerto) e i virtuosismi al basso di Giorgio Piazza.

Open Space - Sala Prove Vallonara (Marostica)

Chard collabora con il gruppo di gestione del progetto "Sala prove Marostica", con il quale ha realizzato uno spazio insonorizzato e attrezzato nel quale i giovani musicisti della zona possono fare prove indisturbati e con attrezzatura adeguata. Questo sabato (dalle 15 alle 18) si terrà un Open Space, dove potrete vedere la sala, la strumentazione, e discutere delle modalità di utilizzo e di partecipazione!! Se conoscete altri musicisti o simpatizzanti interessati...passate parola!!

P.S. dei cartelli posizionati da Marostica fino alla sala prove stessa vi aiuteranno ad orientarvi lungo il percorso.

Questo è il link del sito della sala prove, in cui potrete contattare lo staff e prendere informazioni su struttura e utilizzo: http://www.provemarostica.altervista.org

L'autodidatta

Autori: Chard

Realizzato il: 2009-06-01

Dopo che ebbi scritto “L’istante di consapevolezza” lo feci leggere a Keko per avere il suo parere, come d’abitudine.
Mi rispose altrettanto abitudinariamente, con un consiglio di lettura: “Coso, leggiti La Nausea di Sartre, la pensate allo stesso modo… almeno per quanto riguarda la consapevolezza.”.
Spesso ignoravo quei suggerimenti, per mancanza di tempo o di voglia, ma quella volta, non avendo altre letture iniziate, decisi di dargli ascolto. Dopo che presi in prestito il libro dalla biblioteca, cominciai a leggerlo quasi subito. La modalità con cui mi approcciai a questa lettura fu particolare e per questo degna di essere riportata.
Appena cominciai a leggere, trovai lo stile molto pesante, anche se interessante per argomento, il libro poteva tranquillamente passare inosservato. Questo fu il mio primo pensiero. In mezzo alle riflessioni di cui il libro è pieno, mi colpì soltanto il personaggio dell’Autodidatta. Spiccava infatti nella confusione delle visioni deliranti e degli incontri che il protagonista narrava, questa figura ordinata e metodica. Si trattava di un individuo incontrato dal protagonista durante le sue ore di scrittura in biblioteca.

Se non avessero inventato...la cultura

Secondo cortometraggio della serie "Se non avessero inventato...", e questa volta il tema si sposta da un oggetto di uso comune, come era stato nel precedente il telefono, ad un concetto astratto, come la cultura.

Più che di un cortometraggio si tratta di una performance non-sense, che traccia il profilo psicologico dei due protagonisti: l'alunno (Chard) ignorante ma curioso e l'insegnante (Cicos) sapiente e prepotente.

Guardate anche: Se non avessero inventato...il telefono|Se non avessero inventato...il tagliaerba|Se non avessero inventato...le posate

Autori: Chard Cicos Durata: 4:53 Realizzato il: 2009-02-28
Average: 3.5 (10 votes)

Ti dono una consonante

Autori: Cicos

Realizzato il: 2009-05-08

È sera, due amici s’incontrano dopo lungo tempo e camminando assieme parlano delle loro vite.
Sono Nanno e Tiràno.
“Sai Tirano – comincia Nanno – la vita mi è dura!”
“Dimmi, dimmi” incalza il curioso Tiràno.
“Molte cose mi sono difficili, come per esempio prendere gli oggetti dagli alti scaffali del supermercato, Tiràno! E come se non bastasse i commessi non m’aiutano, anzi, mi deridono e m’apostrofano sempre con continui ‘Si arrangi’ ” e intanto il povero Nanno, finché racconta sospira sospiri di sconforto.
La sua narrazione continua “Non riesco neanche ad accedere alle giostre più belle, perché non arrivo all’altezza minima…” il povero Nanno è affranto e l’amico inizia la sua storia






VerdAno

Appena uscito è già un evento! Vince a mani basse il titolo di miglior cortometraggio della TS Films di sempre!

VerdAno è frutto di un progetto partito da lontano, voluto, pensato e coccolato a lungo, prima di esplodere in tutta la sua magnificenza!

La sua unicità è fatta di tante piccole cose che insieme lo fanno assurgere all'olimpo del cinema moderno: dal soggeto intrigante, alla straordianria interpretazione dei protagonisti, dalla regia e dalle riprese con due telecamere, alle musiche originali!!

Non potete fare altro che guardare (commentare) ed apprezzare. Si consiglia la visione in fullscreen (tasto tra il tempo totale e il volume)

Autori: Chard Disa Dez Mario Sbrega Corrado Cicos Batt LanArbitro Franci Durata: 13:38 Realizzato il: 2009-04-13
Average: 4.7 (15 votes)

Premiere di "VerdAno"

Autori: Chard Disa Cicos Mario Sbrega Corrado LanArbitro Franci

Realizzato il: 2009-04-29

Serata di festa che precede la pubblicazione on-line del cortometraggio capolavoro del Team Sghebuz: VerdAno.

Ritrovo informale della crew e di pochi intimi.

Musiche Corte vol.1

Esce oggi il CD "Musiche Corte vol.1", nel quale sono contenute le musiche originali del Team Sghebuz usate nella seconda stagione di CSI Lego e nella terza stagione dei cortometraggi TS Films.

Per ora sono state inserite le canzoni usate in CSI Lego 2 - SghebuCity, poi con cadenza bisettimanale, verrannò pubblicate le colonne sonore dei cortometraggi, mano a mano che questi saranno rilasciati sul sito.

La pagina dedicata al CD è:  www.sghebuz.it/Musiche%20Corte%20vol.1 in cui portete ascoltare tutte le canzoni pubblicate.

Alone

Immaginate un mondo in cui esistete solo voi. Non vi sentireste soli? Non cerchereste anche voi conforto tramite il dialogo con voi stessi e con gli oggetti che vi circondano?

E' proprio quello che fa il protagonista di questa storia, il quale è riuscito a sopravvivere alla solitudineproprio grazie a questa sua capacità di adattamento che ne fa un uomo unico.

Protagonista è il solo Cicos, diretto, nei monologhi dal suo flusso interiore e da Chard.

Autori: Chard Cicos Durata: 6:7 Realizzato il: 2009-02-27
Average: 4 (4 votes)

La rana senza vomere

Autori: Cicos

Realizzato il: 2009-04-09

C’era una volta una rana. Questa rana era priva del vomere e a causa di questo impedimento non poteva solcare e fendere l’acqua dello stagno come tutte le altre rane.

Scherzata dalle sue anfibie sorelle, lasciò la sua casa e si incamminò in cerca di fortuna e possibilmente di un vomere.

Syndicate content